IL MONDO NELLE NOSTRE MANI

Anno scolastico 2023/2024

Coltiviamo il presente per costruire il futuro

Presentazione

Data

dal 1 Settembre 2023 al 30 Giugno 2024

Descrizione del progetto

La sostenibilità non è una questione puramente ambientale. Vi è sempre più consapevolezza riguardo la necessità di adottare un approccio integrato e misure concrete per affrontare le diverse sfide ambientali e sociali. L’educazione all’ambiente e allo sviluppo sostenibile diventa oggi un obiettivo strategico per il presente e per il futuro del nostro Paese. Il progetto si prefigge lo scopo di condurre gli alunni e le loro famiglie ad acquisire piena consapevolezza del loro ruolo nell’ambiente e nella società, partendo dalla conoscenza del territorio e delle problematiche ad esso connesse. Le scelte del presente sull’ambiente, riguardano anche il futuro, soprattutto sotto il profilo delle responsabilità e in merito alle conseguenze che le nostre azioni possono determinare sul futuro del nostro pianeta. Perché questo accada, è necessario un profondo cambio di mentalità che coinvolga le istituzioni, le imprese e le singole persone. Tale cambiamento non può che iniziare dalla scuola e dagli studenti di tutte le età, soprattutto dai più giovani: una generazione che nella quotidianità dei comportamenti trova già come prospettiva naturale il rispetto degli altri e dell’ambiente in cui vive. Ogni alunno verrà guidato a prendere coscienza delle proprie azioni, delle regole e dei valori condivisi dalla comunità, e dei diritti e dei doveri di cui è portatore e fruitore. Confrontarsi, riflettere, agire ed interagire saranno i punti di partenza per imparare ad imparare e diventare un cittadino attivo e consapevole.

L’assunzione di comportamenti corretti e il rispetto di sé, degli altri, delle cose, dei luoghi e dell’ambiente è un obiettivo proprio dell’Educazione Civica che verrà perseguito all’interno del Progetto di Plesso attraverso percorsi differenziati e graduali in base all’età.

L’azione didattica, trasversale e aperta, prevede una pluralità di percorsi che ruotano intorno ai tre assi fondamentali dell’Educazione Civica: Costituzione, Sviluppo sostenibile e Cittadinanza digitale.

Progetto di Plesso XXV Aprile

Obiettivi

Il Progetto fa riferimento ai contenuti etici dell’Educazione Ambientale, non ridotta a semplice studio dell’ambiente naturale, ma come azione che promuove cambiamenti negli atteggiamenti e nei comportamenti sia a livello individuale che collettivo. Concetti e conoscenze, non sono nozioni fine a se stessi e la scelta dei metodi e degli strumenti vuole promuovere processi intenzionali di cambiamento attraverso l’azione.

  1. Avere consapevolezza della propria condotta, delle proprie esigenze, dei propri sentimenti e/o emozioni.
  2. Avere consapevolezza dei propri diritti, ma anche dei propri doveri legati ai vari ruoli ricoperti (figlio, alunno, compagno di classe, di gioco…).
  3. Riconoscere i simboli dell’identità scolastica, comunale, regionale, nazionale ed europea.
  4. Conoscere le proprietà e le caratteristiche dei diversi mezzi di comunicazione e farne un uso efficace e responsabile rispetto alle necessità di studio e socializzazione.
  5. Comprendere l’importanza di uno sviluppo equo e sostenibile, rispettoso dell’ecosistema, nonché di un utilizzo consapevole delle risorse ambientali.
  6. Promuovere il rispetto verso gli altri, l’ambiente, la natura e saper riconoscere gli effetti del degrado e dell’incuria.

Luogo

Plesso Primaria XXV Aprile

Via Monte Vettore 1 – Bastia U. (Perugia)

Responsabile

News

Non ci sono notizie caricate