La storia

La nostra storia

La Storia della scuola

La realizzazione di un edificio centrale (attuale plesso Don Bosco) che raccogliesse le varie scuole primarie presenti nel Comune di Bastia Umbra è avvenuta nel 1938, mentre la Direzione Didattica Statale è stata istituita nel 1963 e coincide con la territorialità del comune di Bastia Umbra, ad eccezione delle scuole nella frazione di Costano e nell’area di Borgo I Maggio. Dai dati aggiornati a dicembre 2022, la scuola si compone di sette plessi: tre di scuola primaria con un totale di 647 alunni, di cui il 19,32% di nazionalità non italiana, e quattro di scuola dell’infanzia con un totale di 385 bambini, di cui il 16,88% di nazionalità non italiana. Il contesto socio-economico degli studenti è abbastanza diversificato. Dal 2019 tre scuole primarie (Madre Teresa di Calcutta, Madonna di Campagna, XXV Aprile) e la Scuola Infanzia Bastiola sono state trasferite in un nuovo edificio nel quartiere del Villaggio XXV Aprile. La Direzione ha al proprio attivo: Nel biennio 1998/2000 il Circolo è stato inserito fra le mille scuole italiane che, finanziate per sperimentare il miglioramento del Piano dell’Offerta Formativa, sono state sottoposte alla verifica del Ministero. Inserimento sperimentale della lingua inglese dal 1998 a partire dall’ultimo anno della scuola dell’infanzia, attualmente la lingua inglese è introdotta a partire dal primo anno. Partecipazione al progetto triennale “DECIDI” (Dare Educazione Che Incoraggi Decisioni Importanti) proposto da Provincia di Perugia, U.S.R. per l’Umbria, A.S.L. n. 2. Partecipazione al progetto qualità 2005-2007 promosso dall’Ufficio Scolastico Regionale per l’Umbria che mira al miglioramento continuo della qualità del servizio scolastico. Inserimento, nell’anno scolastico 2006/2007, fra le sei scuole della regione finanziate per la realizzazione del progetto ministeriale di sostegno alle iniziative motorie, fisiche e sportive. Partecipazione al Progetto Europeo triennale “POLLEN” (2006/2009) che affida all’Italia, rappresentata dalla città di Perugia, la “partecipazione dei/delle bambini/e nell’educazione scientifica e nell’essere cittadini attivi”. Inserimento nel 2006 da parte dell’INDIRE (Istituto Nazionale di Documentazione per l’Innovazione e la Ricerca Educativa) nella banca dati internet fra le esperienze più innovative ed interessanti realizzate nelle scuole italiane di ogni ordine e grado (GOLD) del progetto “La fontana … racconta”. Conferimento nel 2007 del certificato di qualità e-Twinning per il progetto europeo “Sotto lo stesso cielo – Above is the some sky” e nel 2008 dal progetto” EUROPE THROUGH MUSIC”. Novembre 2008: vincita del “Label Europeo Lingua 2008” e del concorso nazionale “Buone pratiche musicali nelle scuole per il dialogo interculturale”. Partecipazione al Progetto COMENIUS da settembre 2009 -2011. Inserimento del Progetto “Leggere che passione”, dell’a.s. 2008-2009, nella pubblicazione MIUR delle migliori pratiche sui Progetti Lettura. Assegnazione del finanziamento Regionale (Legge 18/1996) sul Progetto “Welcome, il cerchio dell’amicizia” 2009-2010 e “Let’s meet” per 2010-2011 per l’inserimento degli alunni stranieri. Collaborazione delle Scuole dell’Infanzia dall’anno scolastico con la Casa Editrice TRESEI per la realizzazione delle Guide Didattiche. Assegnazione di Scuola accreditata dalle Università degli Studi di Perugia, di Macerata e di Urbino, Corso di Laurea magistrale di Scienze della Formazione Primaria, per la formazione di futuri docenti nelle scuole dell’infanzia e primarie attraverso un Tirocinio diretto del Nuovo Ordinamento dall’anno scolastico 2013 ad oggi. Dal 2014 ad oggi ha aderito al Progetto dell’UNICEF “Scuola amica delle Bambine e dei Bambini” e conseguito l’attestato per le azioni intraprese. Partecipazione ai Progetti PON dal 2015 al 2022 “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” relativi a competenze digitali, socialità, integrazione (FSE), ambienti digitali, wireless, smart class, digital board (FESR). Convenzione con Università Milano Bicocca nel 2017/18. Scuola aderente al Manifesto delle Avanguardie Educative dal 2017. Dal 2022 ha aderito alla rete regionale delle “Scuole che promuovono Salute”.

News

Siamo entusiasti di condividere il risultato straordinario ottenuto dagli studenti della classe IV D della scuola XXV Aprile durante l’anno scolastico 2022-2023 sul tema “Virtual is Real. La commistione fra realtà virtuale e realtà reale nella […]

Leggi di più

La giornata è iniziata con un’atmosfera carica di eccitazione già a scuola. Tutti eravamo impazienti di trascorrere una giornata diversa, immersi nell’arte e nella magia del teatro.  Appena arrivati, l’ interno del teatro Lyric  ci ha […]

Leggi di più