In viaggio con un bambino e un tablet

0

Finora, negli articoli di questo sito web abbiamo dedicato molto tempo alla questione dell’uso dei libri interattivi nell’ambiente scolastico e durante le lezioni. Vorrei ora affrontare la questione della lettura e dell’uso di libri interattivi in contesti completamente diversi.

Molte famiglie che viaggiano con bambini di 4-6 anni trovano difficile mantenere l’attenzione del loro bambino. I bambini si annoiano molto rapidamente, soprattutto quando aspettano a lungo in aeroporto per un trasferimento o un volo. Ho viaggiato molto su voli d’affari di recente e ho avuto l’opportunità di vederlo con i miei occhi. Naturalmente, la strategia di base per i genitori per sopravvivere in una situazione del genere è quella di dare al loro bambino uno smartphone. Ma quello che il bambino fa su di esso è giocare e guardare vari contenuti più o meno preziosi sotto forma di video. Ma sono davvero le uniche cose che possono fare su un dispositivo mobile? E se invece dessi a tuo figlio un libro interattivo durante una pausa del viaggio? E se lo leggessi insieme a tuo figlio? Questo avrebbe solo aspetti positivi. Farlo è facile: possiamo utilizzarlo sul nostro smartphone, possiamo interagire come come se fosse un gioco e, soprattutto, possiamo leggere il libro insieme al nostro bambino. Tale attività permette ai bambini di imparare attraverso il gioco e interagire all’interno della famiglia.

Molte volte un viaggio di vacanza è uno dei pochi momenti in una vita lavorativa frenetica in cui noi come genitori possiamo avere un po’ più di tempo per i nostri figli. Abbiamo anche la tecnologia a portata di mano, poiché abbiamo sempre il nostro smartphone con noi o prendiamo un tablet per organizzare ed elaborare le nostre foto delle vacanze. E quando siamo in vacanza, il pericolo di essere chiamati dal nostro capo o da un cliente diminuisce notevolmente. Pertanto, incoraggiamo tutti coloro che viaggiano con bambini a leggere libri interattivi insieme a loro durante tutte le pause del viaggio, nelle stazioni ferroviarie, negli aeroporti e sulle navi. Questo sarà di grande valore per i tuoi figli e per te, e vi aiuterà a superare la lunga attesa per un volo in ritardo senza annoiarvi.

News

Cari genitori e alunni, siamo felici di annunciarvi gli eventi di fine anno scolastico per la Scuola Primaria Ospedalicchio, la Scuola Primaria XXV Aprile e la Scuola Primaria Don Bosco! Ecco il calendario delle attività, spettacoli […]

Leggi di più

La Scuola Primaria di Ospedalicchio è stata intervistata dalla Rai per il suo coinvolgimento nel progetto “Impiatta l’Impatto”, ma siamo orgogliosi di annunciare che tutti i nostri plessi partecipano a questa iniziativa. Il progetto promuove una […]

Leggi di più

La Scuola dell’Infanzia Pascoli è stata il palcoscenico di un evento straordinario martedì 14 maggio: l’incontro conclusivo del progetto “Io Clicco Positivo”. Con il supporto prezioso dell’Associazione Pepita Onlus e il sostegno finanziario del Comune di […]

Leggi di più

Venerdì 10 Maggio a Bastia Umbra in occasione della tappa n.7 del Giro-E Enel 2024, gli alunni della classe 2^ della Scuola Primaria di Ospedalicchio sono stati premiati per la vittoria della XXIII edizione del Concorso […]

Leggi di più