“Note di amicizia: il gemellaggio internazionale che unisce culture e cuori”

L'incontro con delegazioni da città gemellate in Ungheria, Francia e Germania ha dato vita a un'esperienza di scambio culturale e musicale senza precedenti.

0

Nel cuore della nostra scuola, un vento di apertura internazionale ha soffiato con forza, portando con sé un’esperienza unica e indimenticabile per gli alunni delle classi quarte del tempo pieno di xxv aprile e Ospedalicchio. L’incontro con le delegazioni delle città gemellate in Ungheria, Francia e Germania ha dato vita a un meraviglioso incontro di culture, lingue e tradizioni.

Sotto la guida esperta di Stefania Piccardi, i nostri giovani talenti si sono uniti in un coro eccezionale, dimostrando che la musica è un linguaggio universale capace di unire le persone al di là delle barriere geografiche. Le note armoniose hanno viaggiato attraverso i confini, trasportando emozioni e creando legami indelebili tra i partecipanti.

Ma non è finita qui. Con creatività e impegno, i nostri alunni hanno anche preparato dei portachiavi personalizzati, impreziositi dai colori delle bandiere nazionali e dalle lettere di presentazione. Questi piccoli doni sono stati il simbolo tangibile della loro apertura al mondo e della volontà di stringere amicizia con coetanei provenienti da paesi diversi.

L’iniziativa non si è limitata a un semplice scambio di oggetti, ma ha aperto le porte a una potenziale corrispondenza che potrebbe durare nel tempo. Le lettere di presentazione, scritte con cura e sincera curiosità, sono state consegnate ai sindaci dei paesi ospiti che  le daranno ai loro alunni, offrendo così l’opportunità di avviare un dialogo interculturale che potrebbe arricchire le loro vite e il loro bagaglio di conoscenze.

Questo gemellaggio non è solo un evento isolato, ma il primo passo verso una maggiore comprensione reciproca, rispetto delle diversità e collaborazione tra le future generazioni europee. Grazie a iniziative come questa, i nostri giovani stanno imparando il valore dell’apertura mentale e dell’inclusione, fondamentali per costruire un mondo più unito e solidale.

Il nostro gemellaggio

News

Cari genitori e alunni, siamo felici di annunciarvi gli eventi di fine anno scolastico per la Scuola Primaria Ospedalicchio, la Scuola Primaria XXV Aprile e la Scuola Primaria Don Bosco! Ecco il calendario delle attività, spettacoli […]

Leggi di più

La Scuola Primaria di Ospedalicchio è stata intervistata dalla Rai per il suo coinvolgimento nel progetto “Impiatta l’Impatto”, ma siamo orgogliosi di annunciare che tutti i nostri plessi partecipano a questa iniziativa. Il progetto promuove una […]

Leggi di più

La Scuola dell’Infanzia Pascoli è stata il palcoscenico di un evento straordinario martedì 14 maggio: l’incontro conclusivo del progetto “Io Clicco Positivo”. Con il supporto prezioso dell’Associazione Pepita Onlus e il sostegno finanziario del Comune di […]

Leggi di più

Venerdì 10 Maggio a Bastia Umbra in occasione della tappa n.7 del Giro-E Enel 2024, gli alunni della classe 2^ della Scuola Primaria di Ospedalicchio sono stati premiati per la vittoria della XXIII edizione del Concorso […]

Leggi di più