Consiglio di circolo e giunta esecutiva

Consiglio di circolo e giunta esecutiva

Cosa fa

Consiglio di Circolo – Composizione

Barbanera Monica– DS
Brunori Tamara – genitore
Caputo Alessandra – genitore
Degli Esposti Fragola Giulia – genitore
Giubilei Beatrice – genitore
Nasini Fabio – genitore
Pettinelli Cristiana – genitore
Sannino Nunzia – genitore
Tommasi Giovanni – genitore
Angelini Vincenza – docente
Balducci Marinella – docente
Fratellini Loredana – docente
Gullia Vanessa – docente
Marullo Francesca – docente
Mazzanti Anna – docente
Menzolini Simona – docente
Pezzella Rita – docente
Bordichini Mariella – ATA
Spiccalunto Sara – ATA

Presidente del Consiglio di Circolo: Avv. Nunzia Sannino

Giunta esecutiva – Composizione

Barbanera Monica – DS
Strachowska Sara – DSGA
Fabio Nasini – genitore
Brunori Tamara – genitore
Mazzanti Anna – docente
Bordichini Mariella – ATA

Presidente della Giunta esecutiva: Monica Barbanera

Il Consiglio di Circolo, nelle scuole con popolazione scolastica superiore a 500 alunni, è costituito da 19 componenti, di cui 8 rappresentanti del personale docente, 2 rappresentanti del personale ATA, 8 rappresentanti dei genitori ed il Dirigente scolastico ed è presieduto da un genitore.

La Giunta esecutiva è composta da un docente, un rappresentante del personale ATA, da 2 genitori. Di diritto ne fanno parte il Dirigente scolastico, che la presiede, e il Direttore dei servizi generali e amministrativi.

Funzione

Le funzioni del Consiglio di Istituto e della Giunta esecutiva sono definite dal D. Lgs 297/1994 e parzialmente modificate ed integrate dal contesto normativo conseguente all’avvento dell’autonomia scolastica e della Dirigenza scolastica (DPR 275/1999; D. Lgs 165/2001; D.I. 44/2001) e dalla L. 107/2015.

Il Consiglio di Circolo adotta il Piano Triennale dell’Offerta Formativa, delibera il programma annuale ed il conto consuntivo ed ha le competenze sull’attività negoziale della scuola di cui all’art 33 del D.I. 44/2001.

La Giunta esecutiva prepara i lavori del Consiglio d’Istituto, propone al Consiglio d’Istituto il programma annuale e le modifiche allo stesso.

News

Non ci sono notizie caricate